Napoli, Piano scuola: un nuovo inizio. Venerdì il convegno

Condividi

Venerdì 24 Settembre 2021 alle ore 10.00 presso la Sala del Consiglio metropolitano del complesso monumentale di S. Maria la Nova a Napoli, si svolgerà l’incontro “Piano scuola: un nuovo inizio”, con l’obiettivo di approfondire e discutere in merito a due riforme in arrivo da parte del Miur, preannunciate dal Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. La prima concerne le nuove modalità di reclutamento e di formazione continua del personale scolastico, compresi i dirigenti. Al personale si richiede infatti non solo la padronanza di adeguate competenze pedagogiche, ma anche capacità relazionali e di leadership nella gestione dei gruppi. La seconda riforma prevederà invece nuovi percorsi di inserimento lavorativo per i ragazzi degli Its, con l’obiettivo di ridurre il gap fra la formazione e i bisogni della nostra economia.

NARDONE

Nei prossimi mesi, come ha ricordato il Ministro Bianchi, «avremo un immane compito da svolgere con l’attuazione delle riforme e degli investimenti. Ma l’opportunità che ci è data è quella di fare della scuola il centro pulsante del nostro Paese».

Valentina Ercolino, esperta di politiche scolastiche, dirigente della scuola paritaria “Il Mondo ai Piccoli” di Napoli, promotore dell’evento, sottolinea che in relazione alle citate prossime riforme occorrerà “non sottovalutare nella regione Campania le problematiche che persistono da tempo e che si sono ampliate con il Covid 19, legate alle difficoltà sociali, urbane e culturali, ma anche alla carenza di personale scolastico e del sistema welfare in difficoltà”.  In particolare La dottoressa Ercolino evidenzia la necessità di istituire un CTS che assicuri trasparenza e linearità di intenti e che accolga anche i componenti delle sigle di categoria sia delle scuole statali che paritarie e private, la cui partecipazione non è attualmente contemplata in nessun tavolo nonostante proprio esse siano portatrici di concrete e quotidiane istanze del mondo reale della scuola. Ciò che serve è perciò l’istituzione di un comitato collegato alla Direzione Generale dell’Ufficio Regionale Scolastico per la Campania, all’Assessorato dell’Istruzione della Regione Campania e all’ ANCI. “Solo in questo modo”, conclude la promotrice dell’incontro, “grazie a un forte scambio di idee e con la partecipazione, è possibile proporre soluzioni e promuovere sinergie per ridurre i gap fra la scuola ed il modo del lavoro”.

Venerdì 24 Settembre 2021 alle ore 10.00. Sala del Consiglio metropolitano del complesso monumentale di S. Maria la Nova a Napoli

I relatori:

  • Valentina Ercolino, dirigente scuola paritaria Il Mondo ai Piccoli di Napoli,
  • Eugenia Carfora, DS Istituto Francesco Morano di Caivano,
  • Annarita Patriarca, consigliera Regione Campania,
  • Francesco Urraro, senatore e avvocato,
  • padre Francesco Ciccimarra, presidente Nazionale AGIDAE.
  • Modera: Rosa Criscuolo, direttore editoriale de Il Monito.

Durante l’incontro, ci saranno i saluti del candidato sindaco di Napoli dott. Catello Maresca.

L’incontro è aperto alla stampa e agli addetti ai lavori del mondo scuola.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]