Napoli, Nonno (FDI): “fuori luogo nomine consiglio amministrazione CAAN a fine legislatura”

Condividi
“Il Presidente del Caan, Centro Agroalimentare di Napoli, Carmine Giordano, di indicazione ovviamente politica, ha convocato l’assemblea ordinaria dell’Ente per i prossimi 1 e 2 settembre 2021 (in prima e seconda convocazione), al fine di approvare il bilancio 2020 e di provvedere al rinnovo delle cariche sociali.
Una mossa scorretta, quella di provvedere al rinnovo del consiglio di amministrazione a margine della fine imminente della legislatura, che ci preoccupa non poco. Non vorremmo che si mettesse mano ad uno squallido mercimonio, perpetrato attraverso uno strumento pubblico, da utilizzare per le campagne elettorali napoletane e calabresi”.
È quanto denuncia in una nota il consigliere regionale e comunale di Napoli di Fratelli d’Italia Marco Nonno.

NARDONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]