Napoli, Nonno (FDI): “destra candidi esponente politico e di tradizione”

Condividi
“La destra a Napoli ha il dovere di candidare un esponente politico che rappresenti la tradizione identitaria, popolare e meridionale e che possa dare voce alle periferie ed alle fasce sociali più deboli. Solo così potremmo pensare di spazzare via finalmente oltre venti anni di malgoverno della sinistra in città”.
È quanto dichiara in una nota il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Marco Nonno.
“Per questi motivi, da tempo, avevamo individuato in Sergio Rastrelli, noto avvocato proveniente da una storica famiglia di destra essendo figlio del compianto presidente Antonio, la figura ideale a poter concorrere quale Sindaco. Nulla contro i nomi che circolano in questi giorni, ma credo che un rilancio serio della città non possa che passare  dalla buona politica dalle radici solide”, conclude l’esponente di Fratelli d’Italia.
loading...

NARDONE
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]