Napoli, la Polizia di Stato rintraccia una bimba di 4 anni e mezzo al Varco Immacolatella

Condividi

Era salita a bordo di un autobus della Sita a Nocera Inferiore convinta che fosse il bus-navetta- che per tanti giorni- l’aveva condotta in spiaggia

NARDONE

Abituata a salire a bordo di un bus-navetta che, quotidianamente dal Villaggio ove era in vacanza, la conduceva con la mamma ed il papà in spiaggia, una bambina di 4 anni e mezzo, stamane, in Nocera Inferiore (SA),è salita a bordo di un autobus di linea della Sita.

La piccola, abitante nei pressi di una fermata dell’autobus, in un momento di distrazione del genitore, impegnato nel chiudere il portone di casa, avendo notato l’autobus con le porte aperte, si è introdotta al suo interno.

L’autista, avendola notata a bordo ed avendo già imboccato l’autostrada, ha subito chiamato la Polizia di Stato, informando dell’accaduto.

Le volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale, allertate dalla Centrale Operativa, si sono posizionate alle possibili fermate, recuperando la piccolina nell’attimo in cui l’autobus è arrivato all’interno del Porto di Napoli al Varco Immacolatella.

I poliziotti, in maniera molto professionale, hanno avvicinato la piccola facendola salire sulla Volante, riconducendola così a Nocera Inferiore dal papà.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]