Napoli, indagato Lettieri: Atitech, sequestrati beni per 350mila euro

Condividi

NARDONE

Napoli, 13 apr. – Un sequestro disposto dal gip del Tribunale di Napoli per un valore di 350mila euro trovati nella disponibilità della Atitech spa, azienda leader nella manutenzione e riparazione di aerei e veicoli spaziali, è stato eseguito dalla GdF. Il presidente del cda, Gianni Lettieri, risulta indagato. A Lettieri si contestano operazioni commerciali ritenute inesistenti per il 2011: sono 41 le fatture ricevute dalla S.G. srl di Brusciano , riguardanti la verniciature di velivoli, al centro dell’inchiesta.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]