Napoli , contagi del personale medico ed assenze all’ospedale Cardarelli

Condividi

Avviata un’indagine interna all’ospedale Cardarelli di Napoli. A disporla è la Direzione Strategica.
“L’indagine é mirata ad analizzare ogni singolo caso di malattia dei dipendenti”.
Sono tanti gli operatori sanitari che si sono dati malati. Il Cardelli è tra i principali ospedali coinvolti nell’emergenza Covid-19.

NARDONE

Il direttore generale Giuseppe Longo dichiara: “Useremo il massimo rigore ma non passi il messaggio che tutti i dipendenti del Cardarelli sono dei ‘malati immaginari’. In questa azienda ci sono 3.000 donne e uomini che lavorano instancabilmente al servizio dei pazienti. A loro va il nostro ringraziamento per quanto fanno e, voglio sottolinearlo, sono loro i primi a chiederci di fare luce su quanto avvenuto affinché si possano individuare subito le eventuali irregolarità”.
In caso di focolaio sul territorio, il Cardarelli diventerebbe snodo terapeutico centrale.
Analoga sorte registrata in tutta Italia. A renderlo noto è la Fondazione Gimbe. In uno studio recentemente pubblicato, sembra che il numero degli operatori sanitari infetti in tutta Italia sia molto alto: oltre 2.600 persone, circa l’8,3% del totale.

loading...

Pina Stendardo

Giornalista freelance presso diverse testate, insegue la cultura come meta a cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.