Napoli, caos regionale provinciale su tesseramento Pd: doppie dimissioni da commissione

Condividi

NARDONE

Napoli, 28 mar. – Torna il caos nel Pd sul tesseramento. Due membri della commissione provinciale per il congresso di Napoli, Nazareno Pecoraro e Salvatore Barbato, hanno presentato le loro dimissioni dal tavolo provinciale. La decisione è arrivata dopo alcune delibere della commissione regionale per il congresso del Pd. “La commissione regionale ­spiega all’Anda Pecoraro, che è anche segretario del circolo Pd di Bagnoli ­ vuole ribaltare le decisioni prese dalla nostra commissione. I nostri atti sono stati valutati già dalla commissione di garanzia provinciale e dall’onorevole Fiano, mandato da Roma per supervisionare il tesseramento. Oggi, invece, in maniera sommaria la commissione di garanzia regionale, senza ascoltare nessuno, delibera il sovvertimento di alcune decisioni. Un provvedimento preso senza entrare neanche nel merito delle decisioni stesse”. Tra le decisioni ribaltate dal Pd regionale ci sarebbe anche quella relativa al tesseramento di Bagnoli, dove molte tessere erano state rifiutate dalla commissione provinciale e sarebbero invece state riammesse.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]