Mutamenti / Teatro Civico 14: “Di un Ulisse, di una Penelope” di Marilena Lucente

Condividi

5 GIUGNO ORE 20,30 – OASI DEL BOSCO DI SAN SILVESTRO (San Leucio)

«Di un Ulisse, di una Penelope» fa tappa nella splendida cornice dell’Oasi del Bosco di San Silvestro nell’ambito della rassegna «Live! Il teatro è dal vivo». Iniziativa questa sostenuta dal Teatro Pubblico Campano e che si inserisce nella programmazione del progetto “La Campania è Teatro, Danza e Musica”, promosso da ARTEC/ Sistema MED in collaborazione con SCABEC – Società Campana Beni Culturali e Fondazione Campania dei Festival

Lo spettacolo è in programma sabato 5 giugno alle ore 20,30 (ingresso per il pubblico alle 20).

Il testo è di Marilena Lucente. Ulisse sarà Roberto Solofria, che cura anche la regia. Penelope sarà Ilaria Delli Paoli. Loro due gli unici attori in scena, ma in realtà lo spettacolo ha altri protagonisti. C’è il progetto sonoro di Paky Di Maio, capace di tagliare la scena con la sua musica che invade lo spazio e sembra quasi materializzarsi, prendere forma, avvolgere gli attori. Ma protagoniste sono anche le scene di Antonio Buonocore, una macchina teatrale che diventa piano di confronto e gabbia. Al fascino dello spettacolo contribuiscono i costumi di Alina Lombardi e il disegno luci di Marco Ghidelli. La collaborazione ai movimenti scenici è di Luigi Imperato, le traduzioni in napoletano sono di Roberto Solofria, la produzione è di Mutamenti / Teatro Civico 14.

Costo del biglietto: 5,00 euro

Ingresso pubblico ore 20,00 / orario spettacolo 20,30

Prenotazione obbligatoria 3391873346 – [email protected] /acquista online su vivaticket.it

 

 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]