Mondragone: Zannini accoglie De Luca con 50 sindaci e 5 consiglieri provinciali

Condividi
Questa mattina il Presidente della commissione ambiente e protezione civile ha accolto, a Mondragone, il Presidente della Regione Vincenzo De Luca.

Si è trattato della prima uscita pubblica e politica, in provincia di Caserta, del governatore dopo le elezioni di settembre scorso, elezioni che hanno sancito la riconferma plebiscitaria di Vincenzo De Luca con la contestuale affermazione di Zannini come primo eletto (con ben 22 mila preferenze) in provincia di caserta.

NARDONE

Massiccia la presenza di sìndaci (circa una cinquantina) presenti all’incontro.

Si è parlato di programmazione di fondi europei, di campagna vaccinale e di investimenti per la crescita dei territori.

L’incontro si è tenuto nel palazzetto dello sport di Mondragone finanziato dalla regione Campania, nell’ambito delle universiadi.

In precedenza, De Luca e Zannini hanno fatto visita al distretto sanitario di Mondragone dove erano ad attenderli Enzo Alaia, presidente commissione Sanità, Fernando Russo, Direttore Generale asl caserta, Severo Stefanelli, Direttore Sanitario del locale distretto. Al fianco di Zannini il Sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico ed i consiglieri provinciali Olga Diana, Pasquale Crisci, Nunzio Sferragatta, Michele Di Martino, Antonio Diana.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]