Meteo: temperature giu’ da domani

Condividi

Fino a giovedì 15 bel tempo, ma da venerdì sono attese temperature più rigide, in stile invernale. Da qualche tempo l’alta pressione nordafricana preme sull’Italia, fenomeno che ha portato la cosiddetta “estate di san Martino”, clima molto mite che si presenta a novembre ogni 4-5 anni.
Ma stando a ilmeteo.it sino a giovedì il cielo sarà sereno o poco nuvoloso al Centro-Sud e sui rilievi, mentre al Nord il cielo si presenterà spesso nebbioso o coperto come sulla Pianura padana. Mentre le temperature stazioneranno sui 21-23 gradi al Centro-Sude e non oltre i 17 gradi sulle pianure del Nord.

“Ma Questa situazione rimarrà sino a venerdì”, come spiega Antonio Sanò, direttore del portale di previsione meteorologiche, quando “improvvisamente dalla Russia si sgancerà un nocciolo di aria fredda, che si metterà in marcia tra giovedì e venerdì molto rapidamente verso i Balcani e già da venerdì si getterà nel bacino del Mediterraneo. Investendo a questo punto l’Italia”. Risultato: rinforzeranno i venti di bora su tutte le regioni orientali e caleranno le temperature sensibilmente.

“Lo avvertiremo tra sabato e domenica, in particolare domenica mattina e lunedì prevediamo temperature poco sopra lo zero al Nord e intorno ai 3-4 gradi a Roma”. In media dal prossimo weekend le temperature crolleranno di 10-12 gradi, con valori massimi che a stento saliranno sopra i 12 gradi al Nord e non oltre i 15 al Centro-Sud, di notte invece valori vicini allo zero sulle pianure del Centro-Nord. Forti gelate sopra i 400 metri di altezza.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]