Martuscelli, Nappi (Lega): serve azione sinergica per il futuro dell’istituto

Condividi

“Stamattina, insieme al senatore Francesco Urraro, ho accompagnato il ministro per la disabilità Erika Stefani a visitare l’istituto Domenico Martuscelli, struttura storica per l’assistenza ai ragazzi ipovedenti e non vedenti di Napoli, che dal 2015 ha purtroppo interrotto la sua attività. Una realtà che necessita di lavori di ristrutturazione e di una riconversione per restituire una speranza a tanti giovani. C’è bisogno di avviare subito un’azione sinergica che coinvolga tutti i livelli istituzionali per far ripartire quello che un tempo era un fiore all’occhiello del nostro territorio. La Lega è convinta che proprio dall’istituto Martuscelli si possa tracciare un percorso per l’istituzione di un polo al servizio di persone disabili che diventi la casa di tanti ragazzi campani e napoletani: uno spazio per imparare, conoscere e superare le barriere e un luogo nel quale costruire competenze. Ci batteremo per ridare luce al Martuscelli”. Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore della Lega a Napoli. 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]