Mario Draghi scrive alla Fondazione Valenzi

Condividi

Il PNRR ha tra i suoi obiettivi principali quello di ridurre i divari sociali, soprattutto nel Mezzogiorno. Le attività svolte mostrano vari punti di convergenza 
Il Presidente del Consiglio risponde a una lettera della Fondazione Valenzi

NARDONE

“Maurizio Valenzi, la sua esperienza umana e politica al servizio delle istituzioni è ancora oggi un esempio di cui abbiamo bisogno.”
Lo scrive il Presidente Draghi, rispondendo alla lettera inviata dalla Fondazione Valenzi, l’istituzione internazionale dedicata a Maurizio Valenzi, parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983,  per l’insediamento del Governo.

“Come Sindaco – prosegue Draghi sulla figura di Valenzi – riuscì, pur nelle difficoltà ad amministrare con rigore e a progettare un piano di rilancio per la città di Napoli. Penso, tra le tante iniziative, all’inizio della costruzione della metropolitana, ai piani per le periferie e alla lotta all’abusivismo edilizio.
Le attività svolte dalla fondazione sono in linea con questi valori e mostrano vari punti di convergenza con il PNRR, che ha tra i suoi obiettivi principali quello di ridurre i divari sociali, soprattutto nel Mezzogiorno.
In particolare, ho letto con interesse i Vostri progetti a favore dell’infanzia in difficoltà e per il riutilizzo degli spazi urbani degradati.”

“Le parole del Presidente Draghi-commentano la Presidente della Fondazione Lucia Valenzi e il presidente del Comitato d’Indirizzo Roberto Race- sono di incoraggiamento a continuare il percorso portato avanti dalla Fondazione. Non nascondo che alle soddisfazioni per i risultati ottenuti si sono associate tante difficoltà da affrontare, ma superare gli ostacoli ci ha reso fieri e fermi nel proseguire il nostro sforzo per essere punto di riferimento per la città e non solo”.

draghi

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]