Marigliano: “Revenge Porn”. Un uomo denunciato

Condividi

Una donna si è presentata al Commissariato di Acerra per denunciare di essere stata ricattata da un uomo, conosciuto poche settimane prima, al quale aveva inviato alcune foto intime tramite chat.
Successivamente l’uomo, di fronte al rifiuto di un nuovo incontro, aveva iniziato a ricattare la vittima minacciando di pubblicare le foto su un sito di incontri e la donna, dopo aver verificato che erano state realmente pubblicate, ha sporto denuncia.
I poliziotti hanno rintracciato e bloccato l’uomo, un 33enne di Marigliano, presso la sua abitazione e lo hanno denunciato per diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti (“revenge porn”).

Fonte Polizia di Stato

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]