Marcianise, forzano l’alt dei carabinieri: arrestati dopo inseguimento

Condividi

Caserta, 27 apr. –  I Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Luciano Ion, cl. 96 e Florin Iancu, entrambi rumeni. I due mentre transitavano sulla SP 336 del comune di Marcianise, a bordo di una Volkswagen Golf di colore blu, non si sono fermati all’alt intimato dai carabinieri. Ne è scaturito un inseguimento protrattosi per circa 4 km, al termine del quale i fuggitivi sono stati bloccati e tratti in arresto. La successiva perquisizione personale e veicolare ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire e sequestrare alcuni arnesi atti allo scasso. Inoltre, i carabinieri hanno constatato anche che il veicolo era privo di copertura assicurativa ed il conducente, Ion, sprovvisto di patente di guida. Gli arrestati, verranno giudicati con rito direttissimo.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]