Marano, trovato morto titolare gioielleria: svuotata la cassaforte

Condividi

Napoli, 9 mag. – Omicidio a Marano, in provincia di Napoli. Un uomo è stato trovato morto in una gioielleria di via Merolla 77. Il corpo senza vita è di Maurizio Gala, 43 anni. Gala è il titolare dell’esercizio commerciale. Dai primi rilievi effettuati dai carabinieri di Giugliano diretti da Antonio De Lise, la cassaforte del negozio è stata ritrovata aperta e senza gioielli. Da una primissima ricostruzione ­ ma tutte le piste sono al vaglio ­ la morte dell’uomo sembrerebbe quindi essere stata determinata da un omicidio a seguito di rapina.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]