Manfredi ricorda l’eccidio di Nola. “Per la commemorazione delle quattro giornate di Napoli anche la strage di Nola tra gli eventi da segnalare”

Condividi

Il Sindaco Metropolitano, Gaetano Manfredi, ha partecipato stamattina alle celebrazioni in ricordo dell’eccidio di Nola perpetrato dai Nazisti nel 1943. 

Il Sindaco ha annunciato che la Città di Nola, in sintonia con la Città Metropolitana e per l’ottantasettesimo anniversario delle Quattro giornate di Napoli, inseriranno Nola tra gli eventi da commemorare. Quello di Nola è stato infatti il primo eccidio avvenuto nel Napoletano ed ha preceduto le quattro giornate di Napoli che hanno portato alla Liberazione dalle truppe Naziste la nostra provincia.

“Quello di Nola – ha ricordato il Sindaco Manfredi- rappresenta uno dei momenti più cruenti della repressione nazista, durante la quale le truppe tedesche in ritirata hanno compiuto una delle peggiori rappresaglie del dopoguerra”

“Ricorderemo i tragici eventi di Nola in maniera ufficiale durante le Quattro Giornate di Napoli” Ha poi concluso Manfredi.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]