Mafie: Il radicamento in Germania nello speciale di ‘Ultimotv’, la Tv di Crespi e Capitano Ultimo

Condividi

UltimoTV, la tv web di Sergio De Caprio, alias Capitano Ultimo, e il regista Ambrogio Crespi presentano un nuovo progetto: uno speciale dedicato al radicamento della mafia in un Paese che ha vissuto già una strage, quella di Duisburg nel 2007. In Germania, la ‘ndrangheta viene sottovalutata, la convinzione è che sia un fenomeno solo italiano e attraverso questo speciale, in onda prossimamente, si porteranno all’attenzione molti aspetti inediti su una criticità in crescita in tante zone tedesche. Una presenza, quella delle criminalità organizzate, che va dalla Baviera al Baden Wuttemberg.
Un progetto portato avanti con grande coraggio dalla giornalista Angela Rossi che ha realizzato tutte le interviste e che vive da oltre 5 anni in Germania, dove si occupa di fenomeni criminali e di lotta alla violenza sulle donne. Rossi, in collaborazione con l’associazione Mafia Nein Danke, tenta, dunque, di ricostruire storicamente il fenomeno criminale nella terra tedesca.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]