Maddaloni, la chiesa del Pio Monte Carmelo celebra Santa Cecilia con un Concerto il 21 mattina

Condividi
MADDALONI (Caserta) –  La città di Maddaloni è particolarmente legata alla tradizione musicale e gli eventi e le occasioni, con tempi e modi molteplici, anche in periodo pandemico ne sono una dimostrazione. Tra questi appuntamenti vi è uno tradizionale in onore della patrona della Musica Santa Cecilia presso la chiesa Pio Monte Carmelo di via Ponte Carolino nei pressi della torre dell’orologio. L’appuntamento in questione è previsto per domenica 21 novembre 2021 ore 10.45. In serata altro concerto e messa animata presso la chiesa della SS. Annunziata in piazza Umberto I°.
L’appuntamenti della mattina di domenica 21 novembre è stato organizzato dall’Associazione culturale e musicale “Giuseppe Verdi” in collaborazione con l’Orchestra della Provincia di Caserta “LUCE”. L’importante appuntamento prevede una grande partecipazione alla performance musicale con la direzione e arrangiamento del Maestro prof. Luigi Ceci, e l’intervento del Mezzosoprano Domenica Pennacchio.
Quella di domenica 21 novembre è una testimonianza di continuità della tradizionale festa dei cultori e professionisti della musica che continua a mostrarsi nella celebrazione della Festa di S. Cecilia che a Maddaloni da diversi anni ha si realizza presso la chiesa del Pio Monte Carmelo in Via Ponte Carolino nei pressi della Torre dell’Orologio. Il Maestro Luigi Ceci, come presidente dell’Associazione Giuseppe Verdi di Maddaloni e Direttore dell’Orchestra della Provincia di Caserta “LUCE”, perpetua questa celebrazione nel ricordo di tutti i musicisti che già in passato hanno reso grazie alla loro protettrice con cura a passione.
Dato questo spirito gli organizzatori invitano tutti coloro che amano la musica in tutte le sue espressioni a partecipare alla Messa che si terrà il giorno 21 novembre.
La Messa Concerto con la partecipazione dell’Orchestra Luce prevede i seguenti momenti musicali: Mary’s theme di J. Barry,  Deborah’s theme di Morricone, Signore pietà di Ceci, Alleluia di Choen, Ave Maria di W. Gomez, Santo di Bottazzo, Agnello di Dio di Bottazzo, Love affair di Morricone, For love on can die di Morricone e Heart of Courage di Bergersen.
La Santa Messa sarà celebrata da don Michele Tagliafierro che ricorderà la figura di Santa Cecilia.
Segue la Preghiera a Santa Cecilia: “O Santa Cecilia, che hai cantato con la tua vita ed il tuo martirio le lodi del Signore e sei venerata nella Chiesa, quale patrona della musica e del canto, aiutaci a testimoniare, con la nostra voce e con la voce dei nostri strumenti, quella gioia del cuore che viene dal fare sempre la volontà di Dio e dal vivere con coerenza il nostro ideale cristiano. Aiutaci ad animare in modo degno la santa Liturgia, da cui sgorga la vita della Chiesa, consapevoli dell’importanza del nostro servizio. Ti doniamo le fatiche ed anche le gioie del nostro impegno, perché tu le ponga nelle mani di Maria Santissima come canto armonioso di amore per Suo Figlio Gesù. Amen“.
Per aggiornamenti si rimanda alla pagina social https://www.facebook.com/OrchestraLuce .

NARDONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]