Maddaloni, i Giovani Democratici fanno appello al senso di responsabilità del PD: “Favorire una sana interlocuzione, la Città ha bisogno di essere amministrata”

Condividi
Maddaloni, 9 lug. – All’indomani della proclamazione del consiglio comunale di Maddaloni, ci preme esplicitare la nostra posizione sugli scenari politici che si schiudono all’orizzonte e dai quali dipenderanno le sorti imminenti dell’amministrazione della Città.
Facciamo appello al senso di responsabilità che, siamo certi, anima l’impegno politico di tutti quanti hanno partecipato in prima persona alla recente campagna elettorale.
Chiediamo a tutti loro, ed in particolar modo ai consiglieri comunali eletti nelle fila del Partito Democratico, di lavorare affinché si creino i presupposti per una sana interlocuzione tra le varie forze politiche, con l’unico obiettivo di contribuire a far uscire Maddaloni dallo stato comatoso in cui versa.
Non crediamo impraticabile la strada che porta all’individuazione di alcuni punti cardine su cui far convergere l’appoggio della maggior parte delle forze politiche presenti in città.
Maddaloni ha bisogno di programmazione e di un’amministrazione capace di andare oltre la gestione dell’ordinario. È necessario ricostruire il nesso di responsabilità politica che deve rapportare le scelte di un’amministrazione all’interesse della collettività.
Necessità che non potrebbero in alcun modo essere garantite da una nuova fase commissariale.
loading...

NARDONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]