Maddaloni, Concerto di fine anno “virtuale” dell’Orchestra Junior del Convitto “G. Bruno” il 29

Condividi
MADDALONI (Caserta) – La collaborazione tra il Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni e New Radio Network permetterà alla Città di Maddaloni di vivere un momento di Cultura Artistica, con un prestigioso concerto “virtuale” a cura dell’Orchestra Sinfonica Junior del Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni che costituisce il saggio di fine anno scolastico 2019/2020 ed è stato fortemente voluto dal Rettore del Convitto maddalonese, prof. Rocco Gervasio. L’evento si concretizzerà alle ore 18 di venerdì 29 maggio 2020 attraverso l’audio trasmesso da New Radio Network e il video postato nei canali social ufficiali del Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni.
Il Concerto (virtuale) è il frutto di un laborioso mix di registrazioni dal vivo coordinato dal Maestro Prof. Luigi Pascarella a cui è affidata da direzione dell’Orchestra Sinfonica Junior del Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni unitamente alla prof.ssa Domenica Papa.
Il Concerto propone il brano “Intermezzo sinfonico tra la VIII e la IX scena della Cavalleria Rusticana di P. Mascagni”.
Nel corso dello stesso concerto, proposto sui social con un video che in diretta sarà trasmesso da New Radio Network, dopo l’avvio del Maestro prof. Luigi Pascarella si vedono tutti i ragazzi intenti a suonare con una mix di piccoli schermi, tipico dell’oramai consolidata “didattica a distanza” per gli studenti. Il motto è stato ” distanti ma uniti nel nome della musica” come ha ribadito in un messaggio di saluto la prof.ssa Domenica Papa a seguito della citata esecuzione.
Segue ancora una carrellata di foto che ricordano i principali momenti di partecipazione alla vita cittadina dell’Orchestra Sinfonica Junior del Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni. Si ricorda che la Scuola Secondaria di primo Grado del Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni non è ad indirizzo musicale pur partecipando e vincendo concorsi a questa tipologia di istituti destinati. Del resto, ci tengono a precisare i direttori Pascarella e Papa, la caratteristica della scuola maddalonese è puntare a fare musica d’insieme. Non a casa, nell’ottica della valorizzazione musicale, si ricorda che presso il medesimo Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni, con il placet del Rettore esiste una scuola musicale pomeridiana per strumentisti fondata e diretta dal Maestro prof. Luigi Pascarella.
Nella parte finale del video concerto “virtuale” gli organizzatori intendono ringraziare per la riuscita di quest’esperimento ben riuscito di Concerto virtuale ed ancora per tutto quanto fatto in questo anno scolastico inedito 2019/2020, tutte le figure dirigenziali e non della scuola, quelle politche territoriali e i sodalizi, come la Sezione U.N.A.C. delegazione di Maddaloni presieduta dal cav. dott. Gaetano Letizia, sempre impegnati a favore del Convitto maddalonese. Naturalmente l’Orchestra Junior, e tra le foto di chiusura del video vi sono anche le citazioni dei concorsi partecipanti e vinti nel corso dell’anno scolastico, porge il proprio saluto e ringraziamento a tutti con un arrivederci a settembre.
loading...

NARDONE
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]