Macerata Campania – Cioffi: ‘Rinunciamo ai comizi per evitare potenziali assembramenti’

Condividi

La decisione del sindaco uscente è stata presa alla luce della curva in aumento di diffusione del Covid 19 a livello provinciale.

NARDONE

Il sindaco uscente di Macerata Campania Stefano Antonio Cioffi, candidato alla carica di primo cittadino e sostenuto dalla lista ‘Unione Democratica’, ha deciso di rinunciare ai tradizionali comizi nelle tre piazze principali della città per evitare assembramenti e ridurre la possibilità di un’eventuale diffusione del Covid 19.

In merito a questa questione Cioffi ha avuto di ammettere: ‘Rinunciare ad incontrare direttamente i nostri concittadini per una pubblica stretta di mano o per raccogliere consigli utili costituisce una scelta dolorosa ma necessaria. Riteniamo che, in qualità di aspiranti prossimi amministratori di questa città, dobbiamo dare per primi l’esempio su come affrontare questa nuova fase di gestione del virus, ancora più complessa, soprattutto se si tiene conto dell’imminente apertura delle scuole. Cercheremo di ridurre le distanze virtualmente, attraverso il web che ci consentirà di proseguire una campagna elettorale sui generis, irripetibile’.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]