Luvo Barattoli Arzano torna in campo: domani il derby in casa del Baronissi

Condividi

La Luvo Barattoli Arzano ritorna sul campo del Due Principati Baronissi. La squadra della provincia salernitana ritorna a disputare il massimo campionato cadetto cominciando con il piede giusto la stagione.

Arzano ritorna a giocare dopo la sosta forzata dovuta alla doppia zoppicatura del torneo ed è pronta ad affrontare questo derby che si preannuncia davvero impegnativo.

“Le conosciamo bene -spiega il capitano Francesca Passante- le abbiamo affrontate più volte in amichevole per cui abbiamo avuto modo di osservarle da vicino. Lo stesso ovviamente vale anche per loro. Non sono assolutamente da sottovalutare”.

La gara è valida per la quinta giornata del girone E del campionato nazionale di serie B1 femminile. Si gioca sabato 29 ottobre 2022 alle ore 17 al PalaIrno di Baronissi. Arbitri dell’incontro Lorenzo De Luca e Fabio Paris.

” Se giochiamo come sappiamo fare -prosegue la centrale della Luvo Barattolo Arzano- la vittoria è alla nostra portata. Ma in campo sono tante le componenti e dobbiamo tenerle tutte sotto controllo. Sicuramente sarà una bella partita”.

Baronissi occupa la quarta posizione in classifica, non ha osservato nessun turno di riposo e vanta due vittorie (una al tie-break in trasferta a San Salvatore Telesino) e la conquista di un punto sul campo del Terrasini nella passata giornata di campionato.

“Che brutta cosa questi continui stop and go ai quali siamo sottoposte. Si perde il contatto con la continuità. Prima di questo derby, veniamo da una settimana di sosta dover per forza di cose ci siamo preparate diversamente. A gennaio addirittura ci toccherà un mese di fermo. Speriamo sia l’ultima stagione con un campionato con tante soste forzate” conclude Francesca Passante.

A disposizione di coach Ivan Castillo giocatrici dalla comprovata esperienza a cominciare dal capitano Joneda Alikaj ben orchestrate dalla palleggiatrice Simoncini.

Interessanti anche le altre gare della giornata fra le quali spicca Santa Teresa di Riva – Melendugno. Riposano Hub Ambiente Gravina di Catania e Volleyro Casal de’Pazzi.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]