Lotta alla contraffazione in Campania: intesa alla prefettura di Napoli

Condividi

Prevede iniziative comuni con il ministero dello Sviluppo Economico

La lotta alla contraffazione è l’obiettivo del protocollo firmato oggi alla prefettura di Napoli tra i prefetti delle cinque province della  Campania e la direzione generale per la lotta alla contraffazione del Ministero dello sviluppo economico.

Viene così rafforzata l’attività di prevenzione e contrasto alla produzione, distribuzione e commercializzazione di merci contraffatte, portata avanti dalle due Amministrazioni.

Il protocollo prevede, tra l’altro, alcune specifiche aree di interesse sulle quali sviluppare iniziative comuni che prevodono il coinvolgimento delle associazioni di categorie commerciali ed imprenditoriali, le camere di commercio, le associazioni di consumatori e i comuni.

In particolare:

  • analisi della contraffazione nelle Province di Napoli, Caserta, Salerno, Avellino e Benevento;
  • interventi di informazione e formazione per le micro, piccole e medie imprese;
  • formazione e training degli operatori preposti alle attività di contrasto alla contraffazione;
  • campagna di informazione e sensibilizzazione dei cittadini e consumatori.

L’adozione dell’accordo firmato oggi si inserisce, inoltre, nell’ambito delle attività previste dal “Piano d’azione per il contrasto dei roghi dei rifiuti”.

Presenti alla firma di oggi, Carmela Pagano, prefetto di Napoli, Raffaele, Ruberto prefetto di Caserta, Francesco Russo, prefetto di Salerno, Silvana D’Agostino, vice prefetto vicario di Avellino, Ester Fedullo, vice prefetto vicario di Benevento, Amedeo Teti, direttore della direzione generale per la lotta alla contraffazione del MISE e Fabrizio Curcio, presidente dell’unità di coordinamento del Piano d’azione per il contrasto dei roghi dei rifiuti della Presidenza del consiglio dei ministri.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]