Lo “Zoo di Pinocchio” al Teatro dei Piccoli

Condividi

In scena sabato 19 e domenica 20 marzo (ore 11) nella Mostra d’Oltremare di Napoli

Teatro e musica nel prequel al capolavoro di Collodi scritto da Pietro Fenati

Debutta al Teatro dei Piccoli di Napoli, sabato 19 marzo 2022 (alle ore 11, replica alla stessa ora anche domenica 20), “ZOO DI PINOCCHIO” uno spettacolo scritto e diretto da Pietro Fenati che ne è anche interprete con Elvira Mascanzoni. Musica, eseguita in scena da Jenny Burnazzi al violoncello e da Andrea Carella alla chitarra, e teatro, sia di animazione che d’attore, per creare la suggestiva e delicata mescolanza di segni che caratterizza questo allestimento particolarmente adatto ai piccoli (da 3 a 10 anni).  Lo spettacolo, che si potrebbe definire un “prequel” a “Le avventure di Pinocchio” che Collodi pubblicò a Firenze nel febbraio del 1883, trae liberamente spunto dal grande classico per immaginare una nuova storia partendo dal punto di vista dei tanti animali che popolano le pagine del libro.

“Affrontare Le avventure di Pinocchio con originalità – sottolinea Pietro Fenati – non è affatto semplice. Si tratta di uno dei libri più diffusi al mondo nonché oggetto di infinite riduzioni sia teatrali che cinematografiche ma, in fondo, è proprio questo il destino delle grandi storie, che non finiscono mai di stupire e stimolare la creatività”.

In scena due attori, improbabili demiurghi di un universo ancora indefinito, creano la storia: prima con la luce, poi con lo spazio, infine con la vita. È a questo punto che si dipana lo strano bestiario annunciato dal titolo che va dal grillo parlante (“che stavolta non parla per nulla”), al pulcino e alla gallina, al colombo viaggiatore, al serpente, al gigantesco pescecane.

“Uno zoo atipico – conclude Pietro Fenati –  che ci indica la giusta strada alla ricerca di Pinocchio ma anche, in fondo, alla ricerca della nostra umanità. I due demiurghi,  forse il gatto e la volpe, ci guidano infine  all’albero dal cui legno nasce il nostro eroe”.

Proposto dalla storica compagnia Drammatico Vegetale – Ravenna Teatro, questo appuntamento rientra nella stagione di teatro, musica e danza dedicata ai ragazzi, ideata e curata da I Teatrini insieme a Casa del Contemporaneo/Le Nuvole e a Progetto Sonora, e programmata nella storica struttura della Mostra d’Oltremare.

Biglietto euro 8. Obbligo del Green Pass per tutti i partecipanti dai 12 anni e mascherina in sala. La prenotazione è SEMPRE obbligatoria ai recapiti 08118903126 o 327 0795871 e [email protected]. Su www.teatrodeipiccoli.it e alla pagina FB teatrodeipiccolinapoli tutte le schede di approfondimento e le info di accesso alla struttura.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]