Lo Sport è uguale per Tutti: “Cambia il Mondo” terzo appuntamento con “FIVE LAB”

Condividi

Oggi, martedì 23 giugno alle 18.00 torna Five Lab, programma settimanale in diretta streaming sul portale www.fivesport.it.  Il terzo appuntamento di Five Lab – Lo Sport è uguale per Tutti: “Cambia il Mondo” – sarà interamente dedicato al diffuso fenomeno del razzismo nello sport ma, soprattutto, ai tanti esempi positivi che proprio i nuovi italiani stanno offrendo in un momento particolare come quello che il Paese sta attraversando.

NARDONE

Nei quarantacinque minuti di talk condotti dal giornalista Marcello Festa, il tema sarà affrontato e discusso in tutti i suoi aspetti e sotto diversi punti di vista attraverso le testimonianze dirette dei prestigiosi ospiti. Gli ospiti della puntata saranno: la famiglia Polegato di Astoria Wines da anni in prima linea contro tutte le discriminazioni, la franchigia federale Zebre Rugby Club e la Terza Linea del club Maxime Mbanda (protagonista dello storytelling della settimana), Francesco Mbaye, capitano della Raimond Sassari (A1 pallamano maschile) medico chirurgo presso AOU di Sassari.

Lo spazio storytelling di questa settimana sarà dedicato Maxime Mbanda, il rugbista delle Zebre che durante il lockdown ha offerto spontaneamente la propria opera al servizio della comunità impegnandosi come volontario sulle ambulanze della Croce Gialla di Parma.

Spazio anche alla rubrica settimanale “I 100 secondi di Lorenzo Bernardi” nella quale il grande campione di volley e Ambassador di Five Sport fornirà, proprio sul tema del razzismo e della necessaria presenza dei nuovi italiani, il suo personale punto di vista.

Five Lab è un progetto di Five Sport, società di Casta Diva Group SpA, il cui management da anni supporta comitati organizzatori, enti governativi, agenzie e marchi internazionali nella creazione e gestione di grandi eventi.

Attraverso Five Lab, Five Sport ha ampliato la sua offerta con uno strumento capace di raccontare lo sport, le sue storie e i suoi personaggi sempre in modo efficace e appassionato.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]