Limatola, Ricordando mons. Pietro De Felice.

Condividi
LIMATOLA (Benevento) – Il 29 giugno, a pochi mesi dalla nascita al cielo l’Associazione Onlus Culturale Musicale “Aniello Barchetta” in occasione della Festività dei Santi Pietro e Paolo, martedì 29 giugno 2021, organizza una serata in memoria di mons. Pietro De Felice, da tutti conosciuto come don Pietro. “Ciao Don Pietro” è il titolo della serata che si svolgerà a partire dalle ore 19 presso la chiesa di San Biagio Vescovo e Martire di Limatola, di cui il santo sacerdote, morto lo scorso 10 aprile 2021, era parroco.
La serata, che vede il patrocinio morale dalla Regione Campania, della Provincia di Benevento, del Comune di Limatola, della Diocesi di Caserta e della parrocchia di San Biagio Vescovo e Martire di Limatola, sarà dedicata al Ricordi di Mons. Pietro De Felice e prevede una Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da don Nicola Buffolano, che da amministratore parrocchiale è subentrato a don Pietro. L’animazione liturgica sarà a cura del sodalizio “Aniello Barchetta” fondato e diretto dal Maestro Antonio Barchetta di cui è nota la più che quarantennale amicizia fraterna con don Pietro nonché la stretta collaborazione in molteplici attività.
Il Maestro Antonio Barchetta, che oramai da tre mesi sta lavorando a preparare un altro grande momento celebrativo in memoria di don Pietro De Felice, che probabilmente si concretizzerà entro fine anno, comunica che durante la serata saranno eseguite la Messa “Te Deum Laudamus” di mons. Lorenzo Perosi e un programma di Musica Sacra per soli, coro e orchestra dell’Associazione “Aniello Barchetta” con la direzione dello stesso Maestro Antonio Barchetta. Saranno eseguiti brani sacri che piacevano tanto a Don Pietro.
Il Maestro Antonio Barchetta, ringrazia a nome proprio e dell’Associazione Culturale Musicale Onlus”Aniello Barchetta” S.E. Mons. Pietro Lagnese Vescovo di Caserta e Don Nicola Buffolano. Il Sindaco di Limatola Dott. Domenico Parisi e quanti interverranno all’evento. Tutta la manifestazione si svolgerà nel rispetto delle prescrizioni della normativa anti covid-19. Il Presidente ringrazia altresì chi segue gli eventi e le attività sul canale Youtube ovvero la proposizione delle manifestazioni, invitando ad iscriversi allo stesso. Un grazie agli Enti Locali Patrocinanti, tutti quanti a diverso titolo rendono fattibile queste iniziative e i mezzi di comunicazione di massa che promuovono i cicli di eventi dell’Associazione. Le iniziative dell’Associazione si possono seguire attraverso le news del sito: www.associazionebarchetta.org oppure il gruppo social https://www.facebook.com/groups/47574292469/   dove sarà possibile condividere e consultare i contributi stampa, foto, video ed osservazioni sull’evento, e ancora attraverso la pagina social https://www.facebook.com/associazioneaniellobarchetta.

NARDONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]