Liberato Gabriele Del Grande

Condividi

Roma, 24 apr. – Il ministro degli Esteri Alfano conferma la liberazione del giornalista e documentarista Gabriele Del Grande dopo 14 giorni di fermo in un centro di detenzione in Turchia. Del Grande era stato fermato in una zona del Paese al confine con la Siria dove si era recato per intervistare i richiedenti asilo e raccogliere materiale per un libro sulla guerra in Siria.

NARDONE

La normativa turca indica il termine di 14 giorni per il fermo in attesa della formalizzazione di un capo di accusa, la notizia della liberazione del giovane, quindi, scongiura la prospettiva di una detenzione amministrativa che poteva arrivare fino a 12 mesi.

Non è quindi arrivata la formalizzazione delle accuse anche se sembra che a Del Grande fosse contestato di essersi recato in una zona interdetta ai giornalisti e di aver cercato di attraversare il confine con la Siria senza permesso.

 

loading...

Marcella Esposito

Marcella Esposito

Laureata in Relazioni e Istituzioni dell'Asia e dell'Africa, si interessa di governance urbana e sviluppo locale nei paesi dell'Africa sub-sahariana, di migrazioni e questioni di genere.