L’ex primo ministro giapponese Shinzo Abe è morto

Condividi
anna tortora
Anna Tortora

Shinzo Abe non ce l’ha fatta: è morto per le ferite riportate dopo essere stato raggiunto da due colpi di arma da fuoco durante un evento elettorale a Nara. L’uomo che ha sparato è stato arrestato.
Le parole di affetto dei nostri politici alla notizia del vile attentato.
“Una preghiera per l’ex Primo Ministro Shinzo Abe, colpito in un vile attacco a Nara durante la campagna elettorale.”
Lorenzo Fontana, Lega

“L’attentato all’ex premier giapponese Shinzo Abe, durante un comizio elettorale, è una notizia che getta tutti noi nello sconforto. Le sue condizioni appaiono molto gravi. Rivolgo al presidente Shinzo Abe, la sua famiglia e al popolo giapponese i miei pensieri e le mie speranze.
Il Giappone è un Paese alleato. Grazie al lavoro di Shinzo Abe ha rafforzato la leadership globale democratica attraverso scienze e tecnologia, l’impegno verso le sfide ai nostri valori e la promozione di un Indo-Pacifico libero e aperto.”
Anna Cinzia Bonfrisco, Lega

“Sono sconvolto per l’attentato contro Shinzo Abe, che ha guidato con sicurezza e visione il Giappone in un momento difficile, e che io considero mio amico. Grazie a lui i rapporti tra i nostri Paesi sono assolutamente migliorati. Sono vicino alla sua famiglia.”
Silvio Berlusconi, Forza Italia

“La notizia della morte di Shinzo Abe mi rattrista moltissimo. È stato un grande uomo di Stato che ha sempre lavorato per rafforzare i rapporti fra Giappone, Italia e Europa. Sono vicino alla sua famiglia e al popolo giapponese.”
Antonio Tajani, Forza Italia

“La morte di Shinzo Abe mi colpisce moltissimo. È stato un collega serio e preparato. Un abbraccio alla famiglia. E un pensiero al Giappone in questa ora difficilissima. Che dolore.”
Matteo Renzi, Italia Viva

“Ho appreso con profondo sgomento la notizia del vile attentato che ha posto tragicamente fine alla vita di Shinzo Abe. Sono vicina e mi unisco al dolore del popolo giapponese nel ricordo di un uomo che ha lavorato incessantemente per fare del suo Paese un attore protagonista dello scenario globale, declinando il proprio operato all’insegna dei valori di libertà, democrazia e pace.”
Stefania Craxi, Forza Italia

“Tristezza e sgomento per quanto accaduto in Giappone dove l’ex capo del governo Shinzo Abe è stato ucciso da alcuni colpi di arma da fuoco in un attentato durante un evento elettorale. La famiglia dei conservatori europei è vicina al popolo giapponese in questo drammatico momento.”
Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia

“Sgomento e preghiera per Shinzo Abe, valoroso uomo di stato giapponese.”
Matteo Salvini, Lega

“Accolgo con sgomento la notizia dell’attentato a Shinzo Abe, esempio di intenso e devoto impegno a servizio delle Istituzioni del proprio Paese. La mia vicinanza ai suoi cari e al popolo giapponese.”
Giuseppe Conte, Movimento cinque stelle

“La notizia della morte di Shinzo Abe, primo ministro del Giappone fino al 2020, è sconvolgente.
Ucciso da un attentatore che gli ha sparato durante un comizio. Un atto di violenza che fa male a tutti noi.”
Cristian Romaniello, Movimento cinque stelle

“Una preghiera per Shinzo Abe e ferma condanna per l’attentato vile che lo ha colpito. Siamo vicini al popolo giapponese in questo momento drammatico.”
Edoardo Rixi, Lega

“Addio all’ex premier giapponese Shinzo Abe, colpito a morte da un terribile attentato.
Siamo vicini al popolo giapponese e ai suoi cari.”
Deputati PD

Presidente Mario Draghi: “Il Governo italiano esprime la sua ferma condanna per l’attentato a Shinzo Abe. L’Italia è vicina ad Abe e al popolo giapponese in questo momento drammatico.”
“Addolorata e scossa per l’assassinio dell’ex Primo ministro giapponese Shinzo Abe durante un evento politico a Nara.
Le mie condoglianze ai suoi cari e a tutto il popolo giapponese.
Il Parlamento europeo è vicino al popolo giapponese in questo momento buio”
Roberta Metsola, Presidente del parlamento europeo

Anna Tortora

Nata a Nola. Si è laureata alla Pontificia facoltà teologica dell'Italia meridionale. Le sue passioni sono la politica, la buona tavola, il mare e la moda. Ha militato per diversi anni in Azione Giovani e poi in Alleanza Nazionale. Accanita lettrice, fervente cattolica e tifosa del Milan.