Legalità: Mocerino, con Cafiero De Raho e Magistrati DNA costruttivo incontro

Condividi
“Con il Procuratore nazionale Antimafia ed Antiterrorismo, Federico Cafiero De Raho e i Magistrati della DNA, un incontro utile ed estremamente costruttivo. Un’occasione per rilanciare, con interlocutori autorevoli, la sfida imprescindibile della collaborazione istituzionale”. Così Carmine Mocerino, Presidente della Commissione regionale della Campania ‘Anticamorra e Beni Confiscati’, a margine dell’incontro a Roma nella sede della Direzione Nazionale Antimafia con il Coordinamento delle Commissioni e degli Osservatori sul contrasto della criminalità organizzata e la promozione della legalità.
“Ringrazio, certo di interpretare i sentimenti di tutti colleghi campani, il dottore De Raho e tutti quelli che hanno reso possibile l’iniziativa. Il lavoro comune, nel rispetto dei ruoli diversi, è la risposta dello Stato contro la criminalità organizzata” ha concluso.

 

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]