Lega Napoli: “ancora problemi per il terzo Circolo didattico E. De Amicis”

Condividi

“Ancora problemi al terzo Circolo didattico “E. De Amicis”, scuola elementare in via S. Teresa a Chiaia. A dare complicazioni dopo le infiltrazioni d’acqua meteorica con cedimento delle controsoffittature, è stata questa volta la rete fognaria della scuola dove sono state rilevate due strozzature causate probabilmente da oggetti o indumenti, gettati nei water.
Cattiva manutenzione o poca sorveglianza, rappresentano allora le cause di questo ennesimo inconveniente che oltre a notevoli disagi per le famiglie costringe i bambini a riduzione dell’orario didattico difficilmente recuperabile anche in considerazioni delle numerose sospensioni sindacali per talora ingiustificate allerte meteo.
A renderne conto dovrà allora essere il dirigente scolastico Adelia Pelosi, già balzata alla cronaca per avere autorizzato l’anno scorso, nell’ambito della recita natalizia, l’esecuzione da parte dei bambini della V classe della canzone “bella ciao” refrain inidoneo allorquando bambini e famiglie si attendono canti e recite in linea con lo spirito del Natale.
Con tutte queste premesse non possiamo allora che augurarci un avvicendamento alla guida di questa scuola e ciò nell’interesse sia dei bambini che del buon nome dell’istituto stesso”.
E’ quanto dichiara in una nota Paolo Santanelli, dirigente della Lega Napoli.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]