L’Auser di Casagiove e le Piazze del Sapere sottoscrivono un protocollo d’intesa

Condividi

L’Auser di Casagiove e le Piazze del Sapere sottoscrivono un protocollo d’intesa per l’ organizzazione e la promozione di attività ed eventi di carattere socio-culturale.

I principali obiettivi che si intende perseguire saranno i seguenti:

  1. Ripartire con la cultura per la coesione sociale in una ottica intergenerazionale, per il recupero della memoria e dei valori costituzionali.
  2. Creare ponti tra culture, religioni e popoli diversi con azioni di accoglienza, di cura, di integrazione e di solidarietà nei confronti dei soggetti più deboli, a partire dai migranti, anziani, donne, giovani e diversamente abili).
  3. Preparare un programma di attività per l’EDA e apprendimento permanente per promuovere la crescita civile delle comunità, l’innovazione e lo sviluppo locale nelle nostre città e nel territorio.
  4. Promuovere buone pratiche per la cultura dei diritti fondamentali (da quelli umani a quelli sociali), di libertà, eguaglianza e democrazia, in coerenza con i valori della nostra Costituzione.
  5. Lotta per la legalità democratica, per sconfiggere l’economia criminale che ancora domina in alcune aree della nostra provincia, per una piena tutela e valorizzazione dei beni comuni e culturali, in particolare del nostro patrimonio storico ed artistico, del paesaggio, dell’ambiente.

Su questi temi si aprirà un confronto con le altre associazioni del terzo settore e con le istituzioni locali (a partire dai comuni di Caserta, di Capua e di Casagiove, dove già sono presenti ed attive sedi dell’Auser).

Data, 26 aprile 2022

  1. Auser Casagiove P. le Piazze del Sapere

    Antonio Crispi                                                                  Pasquale Iorio

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]