La Yamaha è pronta a scaricare Valentino Rossi. Lui se la spassa con la sexy fidanzata…

Condividi

A 40 anni Valentino Rossi non ne vuole sapere di ritirarsi a vita privata. Di contro la Yamaha è pronta a fare a meno di lui considerate le sue ultime deludenti prestazioni. Le dichiarazioni rilasciate da Lin Jarvis a motorsport.com suonano come un invito al campione a farsi da parte nonostante il contratto scada alla fine del 2021.

“Ora Valentino è in una fase molto diversa della sua vita e, con tutto il rispetto per lui, il futuro della Yamaha non passa più attraverso Rossi – dice il managing director del team di Iwata – Puoi essere qui ed essere competitivo per 1, 2 o 3 anni. Ma il nostro livello di dipendenza da lui è cambiato. La sua eredità con Yamaha è finita. Yamaha continuerà senza di lui, senza il suo presidente e senza di me. Tutte le aziende attraversano periodi di transizione e Yamaha, che ha 70.000 dipendenti, non fa eccezione. Ciò non significa che Valentino non sia importante e spero che rimanga un ambasciatore del marchio”.

A pensarla diversamente è Graziano Rossi, padre del pilota. “Vale è in gran forma fisica e questo non lo dico solo io. Non è giù di morale o demotivato, magari solo preoccupato. Lui e la Yamaha hanno avuto solo una sbandata, a me piacerebbe vederlo correre per sempre”, dichiara il genitore del nove volte campione del mondo alla “Gazzetta”.

Nell’attesa di capire cosa gli riserverà il futuro, il Dottore prosegue le sue vacanze con la sexy fidanzata, la modella di lingerie Francesca Sofia Novello.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]