La nascita del Judo napoletano. Omaggio alla memoria del Maestro Franco Ferrieri

Condividi

VENERDÌ 16 DICEMBRE 2022


La Sala della Loggia del Maschio Angioino di Napoli ospiterà un omaggio alla memoria del 
Maestro di Judo nel quarantesimo anniversario della sua scomparsa.

Sarà il Maschio Angioino di Napoli ad ospitare un omaggio alla memoria del Maestro di Judo Franco Ferrieri nel quarantesimo anniversario della sua scomparsa (dicembre 1982 / dicembre 2022): VENERDÌ 16 DICEMBRE 2022 – ALLE ORE 11.00 – la monumentale Sala della Loggia del castello napoletano accoglierà una mattinata dedicata alla grande scuola del judo partenopeo e al valore educativo di questa disciplina sportiva alla presenza di personalità del mondo sportivo campano e nazionale.

Nel corso della giornata/evento saranno presenti l’avvocato Gennaro Esposito (Consigliere Comunale e Presidente della Commissione Sport del Comune di Napoli) e Ciro Esposito (Comandante della Polizia Municipale di Napoli).

Una giornata nel segno di Ferrieri, agonista, allenatore, arbitro federale e, soprattutto, didatta e guida per centinaia di giovani sportivi napoletani. Maresciallo della Polizia Municipale di Napoli, Franco Ferrieri è stato allenatore del suo corpo sportivo.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]nito.it