La Campania protagonista nel Calendario 2020 dell’Aeronautica Militare

Condividi

 

NARDONE

Un viaggio interattivo attraverso le bellezze del Paese, fotografate da una prospettiva privilegiata, insieme ai velivoli militari che ogni giorno sono in volo per garantire la sicurezza dei cieli italiani ed assicurare una vasta gamma di servizi alla collettività, dai trasporti sanitari di urgenza, alla ricerca e soccorso, all’intervento in caso di calamità. È questo il tema del calendario 2020 dell’Aeronautica Militare che è già disponibile presso il punto vendita promozionale di Palazzo Aeronautica a Roma e on-line sulla vetrina Amazon dell’Aeronautica. Un percorso tra bellezze naturali, monumenti e città, un omaggio all’Italia ed un modo per sottolineare lo speciale rapporto tra il territorio e tutti i reparti dell’Aeronautica Militare. Il mese di settembre è dedicato alla Campania con tre immagini della regione. Ci sono uno scatto degli F2000 in volo su Capri, una foto della Reggia di Caserta e la foto di due elicotteri HH212A che sorvolano il golfo di Napoli.
“Non si può che definire speciale il rapporto che esiste tra regione Campania ed Aeronautica Militare – si legge nel calendario – E non potrebbe essere altrimenti visto che nel solco di una tradizione che ci porta indietro fino al XVIII secolo, la Regione vanta, in campo aerospaziale, un polo industriale che in Italia è secondo, per importanza, solo a quello lombardo, mentre la facoltà di ingegneria aerospaziale della Federico II, è accreditata tra le migliori al mondo”. È in Campania che ha sede l’Accademia Aeronautica. Dapprima fu a Caserta, all’interno delle reggia borbonica del Vanvitelli, poi a Nisida e quindi, dal 1961, nell’attuale comprensorio che domina la baia di Pozzuoli. Dal 1949, sempre a Caserta, si è insediata la scuola specialisti che in precedenza aveva operato a Capua e Capodichino. Nel 1967 la base aerea di Grazzanise diventerà sede del 9° stormo “Francesco Baracca” che, fino al 2004, ha utilizzato l’F104. Il reparto oggi opera con gli elicotteri HH-212 e una componente dei fucilieri dell’aria. La difesa aerea è il core business del 22° gruppo radar di Licola.
Parte del ricavato della vendita del calendario andrà a sostegno dell’iniziativa benefica “Un dono dal cielo” a favore di tre importanti ospedali pediatrici: Gaslini di Genova, Santobono Pausilipon di Napoli e Bambino Gesù di Roma. E’ stata inoltre promossa tra tutto il personale della Forza Armata una raccolta fondi su base volontaria tesa a devolvere il corrispettivo di una o più ore di lavoro all’iniziativa.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]