Kineton premia i dipendenti: in media 1000 Euro in più in busta paga

Condividi

Il CEO Giovanni Fiengo: “Giusto riconoscimento per gli importanti risultati raggiunti nel corso del 2021”.

 

“Lo scorso anno grazie alla passione e all’entusiasmo dei nostri ingegneri Kineton ha perseguito risultati lusinghieri che ne hanno permesso il consolidamento nei mercati di riferimento e il raggiungimento degli obiettivi prefissati”. Così Giovanni Fiengo, Ceo di Kineton.

“L’azienda – ha sottolineato- ringrazia i dipendenti e i collaboratori per la costante partecipazione alla vita aziendale in un tempo condizionato pesantemente dalla perdurante crisi pandemica. Mediamente è stato riconosciuto ai dipendenti un premio di 1000 Euro al raggiungimento di incrementi di produttività, qualità, efficienza e innovazione.”

La cifra complessivamente elargita, agli oltre 400 dipendenti, dalla società campana, al suo quinto anno di vita, supera – fanno sapere dagli uffici – i 450 mila euro di costo azienda rappresentando il nuovo record di premi assegnati dalla PMI di ingegneria. Un importo corrispondente al 12,6% dell’EBITDA e al 2,25% del fatturato caratteristico.

“Una scelta – ha sottolineato il management- in linea con le politiche aziendali di investimento mirato sulle proprie risorse. Il premio sarà erogato secondo le modalità previste dalla normativa vigente con le spettanze di marzo. Nuovi progetti e nuove sfide stimolanti attendono la giovane impresa con sedi a Napoli, Torino, Milano, Reggio Emilia e da poco Londra in UK”

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]