Ivan Granatino, dal concerto ‘Ingranaggi 2.0’ al singolo ‘Napoli Cuba’ con Ivana Spagna, grande escalation musicale

Condividi

È da poco salito sul palco del Teatro Augusteo di Napoli, con un concerto che ha registrato un sold out annunciato, considerando i due anni di assenza dai live, causati dalla pandemia. Ivan Granatino con il suo spettacolo musicale ‘Ingranaggi 2.0’, ha letteralmente infiammato i fan partenopei, accorsi ad applaudire un talento che si conferma di volta in volta per imponenza espressiva sul palco, sia come musicista che come cantautore ed interprete.

Entusiasta per il successo ottenuto, l’artista grida a gran voce: “Napoli, dal giorno zero io ho sempre puntato su di noi”.
Il concerto dedicato tutto alla sua città, con effetti speciali ed una musica potente come la sua energia, è stato prodotto dall’azzurra spettacoli.

Granatino con il suo ultimo live ha rotto gli schemi presentando un suo personale squid game musicale, mostrando dinamismo da vendere e fiato nei polmoni. Ad omaggiarlo tra duetti ed esibizioni, sono stati al suo fianco gli amici e beniamini di sempre: Marika, Moreno, Emiliana Cantone , Moderup, Bla4ir, Rosario Miraggio, Ida Rendano e Franco Ricciardi.

Lo show musicale ha rivelato l’enorme valore del bambino che tanti anni fa imparò ad essere polistrumentista solo per passione.

A trentotto anni compie dunque la sua escalation musicale ed arriva a duettare con Ivana Spagna, nell’ultimo singolo in uscita, intitolato ‘Napoli Cuba’.

Testo e audio sono dell’artista urban che intende offrire un brano allegro e ritmato, unendo così due mondi musicali diversi: quello personale con la musicalità della regina della dance italiana anni ‘80. Ivan Granatino, da sempre sperimentatore anche nella ricerca di   nuove collaborazioni, per la prima volta porta Ivana Spagna in un mondo per lei del tutto nuovo: quello del rap e del reggaeton.

Pina Stendardo

Giornalista freelance presso diverse testate, insegue la cultura come meta a cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.