Isotta è tra gli 8 vincitori di MUSICULTURA 2022: la cantautrice toscana, insieme agli altri finalisti, si esibirà il 24 giugno sul prestigioso palco dello Sferisterio di Macerata

Condividi

Dal 24 giugno sarà in rotazione radiofonica “Cryptocornuta” nuovo singolo estratto dall’album d’esordio della cantautrice toscana: “Romantic Dark”. 

Isotta, inoltre, aprirà la data di Madame a Siena (23 luglio) e tre live di Simona Molinari.

 

Isotta è tra gli 8 vincitori di MUSICULTURA 2022: la cantautrice toscana, insieme agli altri finalisti, si esibirà il 24 giugno sul prestigioso palco dello Sferisterio di Macerata per accedere alla finalissima del 25 giugno, giorno in cui verrà proclamato il vincitore assoluto.  Le due serate finali verranno trasmesse in diretta su Rai Radio 1 e andranno in onda l’8 luglio su Rai 2, in seconda serata, in un programma diffuso anche all’estero da Rai Italia. 

“È finalmente atterrata sulla mia testa la notizia che sopra ogni altra aspettavo da giorni – racconta ISOTTA: sono stata selezionata tra gli 8 vincitori di Musicultura 2022 ai quali verrà concesso di potersi esibire (cuore permettendo) il 24 giugno, sul palco leggendario dello Sferisterio, in uno scenario da mille e una notte. Tutto questo, chiaramente, dopo aver pagato il debito per la promessa che avevo fatto con mio padre nel caso si fosse avverato questo sogno e che sarà mia cura comprovare con un video!” 

Isotta aprirà la data di Madame a Siena (23 luglio) e tre live di Simona Molinari: il 14 Luglio a Villa Arconati, Bollate (MI), il 16 Luglio Abbadia San Salvatore in Summano, Sarsina (FC) e il 22 Luglio Tolfa Jazz, Tolfa (RM).

Il 24 giugno, inoltre, sarà in rotazione radiofonica “Cryptocornuta” nuovo singolo estratto dall’album d’esordio, “Romantic Dark” (ASCOLTA QUI), uscito il 22 aprile per l’etichetta Women Female Label & Arts, con distribuzione Artist First.

Un disco di 13 tracce in cui ISOTTA riversa tutti i suoi sentimenti e i suoi stati d’animo, in cui racconta la sua vita, i legami umani, le difficoltà quotidiane, le fragilità, la violenza, sotto ogni sua forma: “Ciò che scrivo mi appare come un flash  spiega l’autrice  non è il frutto della mente condizionata, ma è la mia parte più sincera e spontanea a parlare, che spesso mi è così oscura e nascosta, ma essenziale per esprimere le emozioni più profonde. Canto parole che mi colpiscono come frustate e mi scuotono lasciandomi senza fiato, apparentemente senza senso, e su questa spinta scrivo le mie canzoni. Scrivere è catartico e attraverso le parole voglio liberarmi da ogni trappola interiore che mi soffoca e trattiene: sono io che appartengo alla mia musica, non viceversa. Lotto per ottenere coraggio ogni giorno, forse solo così potrò riuscire a conoscere davvero chi sono. Ci vuole più coraggio ad avere coraggio e oggi non è (mai) il giorno per arrendersi.”

Tracklist: Intro, “IO”, con cui ISOTTA ha vinto il Premio Bianca d’Aponte 2021, “Doralice” “Cryptocornuta”, “Psicofarmaci”, “Kebab”, “Un due tre Stella”, “Pornoromanza”, “Palla avvelenata”, “Hawaii”, “Bambola di pezza”, “Tecniche di sopravvivenza”, “Ti amo ma ho da fare”.

Isotta Carapelli, in arte Isotta, è una cantautrice nata a Siena nel 1992. Inizia a cantare e a prendere lezioni di canto all’età di 5 anni. Influenzata fin dalla tenera età dai più grandi cantautori italiani e stranieri, inizia a scrivere le sue canzoni all’età di 14 anni, e a partire dai 16 anni si esibisce dal vivo con svariate formazioni musicali. Nel 2021, vince il premio Bianca d’Aponte con il brano “IO” (Guarda qui). Sempre nel 2021, ad ottobre, esce “Palla Avvelenata” con video (guarda video). A gennaio 2022, esce il singolo “Bambola Di Pezza” (Etichetta: Women Female Label & Arts / Distribuzione: Artist First), accompagnato dal videoclip con la regia di Renato Nassi GUARDA VIDEOIl disco d’esordio è stato prodotto ed arrangiato da Pio Stefanini, con il quale Isotta ha scritto la maggior parte dei brani e condiviso il linguaggio musicale e sonoro che ha portato alla realizzazione di questo suo primo lavoro discografico.

www.instagram.com/therealisotta_/

www.womenlabel.it

https://www.youtube.com/channel/UCIKweSCodzm7nGC9oyG8VDQ

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]