Ischia, abusi su demanio: sequestrato lido in baia Maronti

Condividi
La struttura ha una dimensione di 150 metri quadrati ed è priva di titoli edificatori e paesaggistici.

Napoli, 13 giu. – Uno stabilimento balneare sulla baia dei Maronti, a Barano d’Ischia, è stato sequestrato perché la struttura amovibile – che si sarebbe dovuta smontare con facilità al termine di ogni stagione estiva – era in realtà diventata fissa con “elementi di difficile rimozione stabilmente ancorati al suolo” che “non sono mai smontati e rimossi nella stagione invernale”. Lo riferisce una nota a firma del procuratore di Napoli Nunzio Fragliasso. La struttura ha una dimensione di 150 metri quadrati ed è priva di titoli edificatori e paesaggistici, soprattutto senza il nulla osta della Soprintendenza.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]