Intimidazione giornalista, Nappi (Lega): “Domande della libera stampa non piacciono a De Luca”

Condividi

“Solidarietà a Genny Manzo, voce libera dell’informazione dell’area Torrese-stabiese, oggi vittima di intimidazioni da parte di Vincenzo De Luca. Le domande non piacciono a chi è abituato ai monologhi”.

Lo scrive in una nota Severino Nappi, membro della Lega Campania.

La polemica tra l’operatore di Stabiesi e il presidente De Luca inizia dal minuto 10)

 

 

 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]