Interdittive antimafia nei confronti di 12 imprese a Napoli

Condividi

I provvedimenti sono stati adottati dal prefetto

La prefettura di Napoli ha in corso una mirata attività di monitoraggio per finalità di prevenzione antimafia sul conto delle imprese destinatarie di finanziamenti e appalti pubblici nonché sulle attività produttive e commerciali.

Sono emersi, nel corso dell’ultimo mese, fenomeni di condizionamento da parte di organizzazioni criminali, attive sul territorio della provincia di Napoli, a carico di 12 imprese che, pertanto, sono state gravate da provvedimenti interdittivi.

La normativa antimafia consente al prefetto di estendere le verifiche sia sulle imprese che instaurano rapporti con la Pubblica Amministrazione (per appalti e finanziamenti), sia sul conto delle ditte che chiedono ad uffici pubblici il rilascio di autorizzazioni commerciali, licenze o iscrizioni in albi pubblici.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]