Inchiesta ‘Angeli e Demoni’, mamme in piazza : ridateci i nostri figli

Condividi

Nella serata di lunedì 15 di luglio, verso le 19, sono scese in strada a Barco di Bibbiano un gruppo di mamme coinvolte nella vicenda ‘Angeli e Demoni’. La manifestazione allo slogan “io sto con i bambini strappati’ ha visto la partecipazione dei genitori e di cittadini che hanno detto assieme ‘i bambini non si toccano’. Le donne, dopo l’inchiesta sugli affidi nella Val d’Enza, hanno chiesto di riavere i propri figli. Un gruppo di mamme, poi, provenienti dalle zone di Cavriago, Bibbiano, Barco, Montecchio e Canossa ha indossato una maglietta bianca in segno di solidarietà alle famiglie colpite.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]