Incendi in Campania, Rostan (Mdp): “Si dichiari lo stato di emergenza”

Condividi

Roma, 17 lug. – “E’ ora che le autorità preposte dichiarino lo stato di emergenza per la situazione degli incendi sul territorio regionale della Campania”. Lo chiede la deputata napoletana di Articolo Uno Movimento democratico progressista, Michela Rostan. “La quantità di roghi che si sta consumando – dice la parlamentare – soprattutto nella provincia di Napoli ha le caratteristiche di una vera e propria situazione di emergenza. Non solo il Vesuvio, dove la situazione resta critica. Ma anche gli Astroni, Pozzuoli, Camaldoli, Posillipo, Giugliano e l’area nord di Napoli. Con roghi di varia natura, di diversa origine, ma con lo stesso devastante impatto sulla vita delle persone. Vengono distrutti ettari di vegetazione e soprattutto si rende l’aria, ormai, in tutta la città metropolitana, irrespirabile. Il Governo nazionale, la Regione, le autorità devono lavorare d’intesa, insediando un tavolo speciale, con azioni mirate e coordinate, partendo dall’inevitabile dichiarazione di stato di emergenza”.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]