Imperiale “Il Campania Dih assistente le imprese per la rivoluzione digitale”

Condividi

Il Campania Dih – Rete Confindustria, al premio Best Practices per l’Innovazione.

L’iniziativa nata nel 2006, su proposta del Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno, si è svolta presso la stazione Marittima della città. 

La presenza del Dih fortemente voluta dagli organizzatori.

Il direttore generale Edoardo Imperiale ha partecipato  alla tavola “Futuro digitale. Le sfide per le imprese”. Con lui  Marco Bitetti, Head of Terna Academy, Stefano Azzalin, CEO dPixel e, invitato dagli organizzatori, Antonio Palumbo, Chief Consumer, Business & Medium Market Off Tim e componente del cda del Campania Dih.

Padrone di casa Francesco Serravalle, presidente del Gruppo Servizi Tecnologici e Innovativi di Confindustria Salerno, e neo consigliere di amministrazione del Campania Dih.

“Il Dih – ha detto Imperiale – assiste le imprese, svolge attività di stimolo e ricerca nel campo del digital. Siamo al fianco delle imprese, a 360 gradi, per accompagnare le realtà più piccole e più grandi nella scoperta e nella ottimizzazione delle diverse opportunità”.

“Trasferiamo – ha aggiunto – know how e competenze. Saremo, con iniziative avviate, sempre più un polo regionale a servizio di chi ha voglia di crescere, uno spazio di confronto e crescita”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]