Il webinar della SSIP sulla lavorazione conciaria. Innovazione per le imprese

Condividi

La SSIP, Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti, Organismo di Ricerca Nazionale delle Camere di Commercio di Napoli, Pisa e Vicenza, rilancia sulla sostenibilità e l’innovazione. 

NARDONE

Nell’ambito del Programma di Formazione e Divulgazione Scientifica 2021 della Stazione Sperimentale, mercoledì 31 marzo ore 16:00 si svolgerà il quarto webinar scientifico “Dipartimento Tecnologie di Processo”.

I Dipartimenti di Ricerca della SSIP approfondiscono lo studio delle trasformazioni in atto durante la lavorazione conciaria ed alla comprensione dei meccanismi di interazione della pelle con l’ambiente circostante ed offrono servizi di ricerca applicata ai sistemi di produzione a minor impatto ambientale e maggiormente rispondenti alle esigenze del mercato, comprese le tematiche inerenti la tutela dei consumatori, lo studio di sistemi di contenimento delle emissioni (riciclo delle acque, abbattimento solventi, etc.), la valorizzazione dei rifiuti solidi (fanghi, ritagli di pelle) derivanti dalla lavorazione conciaria, pertanto tutti gli aspetti riguardanti le innovazioni di processo e di prodotto che possono interagire sul settore concia e sugli utilizzatori della concia (es. filiera moda, automotive, industria del riciclo).

Nell’appuntamento del 31 marzo il coordinatore del Dipartimento Tecnologie di Processo illustrerà le attività scientifiche ed i progetti di ricerca di base, ricerca industriale e sviluppo sperimentale di tecnologie essenzialmente legate alla Chimica e alle Tecnologia Conciaria, nonché ai vari aspetti ambientali inerenti alla produzione e alla lavorazione del cuoio.

In particolare, saranno approfonditi e analizzati gli strumenti innovativi dei diversi processi di concia per l’ottimizzazione dell’uso di risorse primarie.

Introdurranno la sessione Graziano Balducci, Presidente di SSIP ed Edoardo Imperiale, Direttore generale di SSIP.

A tenere il webinar sarà l’esperto Tiziana Gambicorti, Coordinatore Tecnico Scientifico del Dipartimento Tecnologie di processo di SSIP.

I prossimi appuntamenti:

19 aprile ore 16.00 – DIPARTIMENTO SVILUPPO DI PRODOTTO: cura l’attività di ricerca legata alle innovazioni applicabili per migliorare le prestazioni del materiale grazie a trattamenti superficiali o creando la perfetta relazione Struttura-Proprietà, quindi esaltare le caratteristiche naturali del cuoio, esigenza indispensabile per valorizzare i produttori di Made in Italy.

Relatore: Ing. Rosario Mascolo

6 maggio ore 16.00 – Dipartimento Biotecnologie Conciarie ha per obiettivo la messa a punto e lo Sviluppo di sistemi biotecnologici per il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e di sostenibilità dei prodotti in cuoio, nonché l’esplorazione di nuovi approcci per la valorizzazione degli scarti solidi conciari.

Relatore: dott. ssa Claudia Florio

20 maggio ore 16.00 – Dipartimento Tecnologie per l’Ambiente si pone l’obiettivo di trovare soluzioni innovative per il miglioramento dell’uso dell’acqua e degli scarichi in acqua che oggi l’industria produce, valorizzare gli scarti indirizzando le imprese ad un corretto utilizzo o per individuare applicazioni verso altri settori, recuperare energia dai fanghi.

Relatore: Ing. Daniela Caracciolo

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]