Il romanzo del giornalista napoletano Davide Gambardella

Condividi

Una storia inaspettata, favolosa, ai limiti della legalità di un amore vissuto ai tempi del Covid-19, quando i due protagonisti del racconto sfidano leggi e restrizioni imposte dal lockdown per vivere preziosi attimi di intimità. 

NARDONE

Un amore clandestino, che a sua volta, impone tradimenti lasciando spazio a tante e inaspettate sorprese.
 
Scrive Enrico Parolisi nella prefazione: Una generazione senza nome che raccoglie gli sfaceli di quella immediatamente precedente.

Ma che esiste. Che è fatta di tutto ciò. Che brucia. Che ama. Che resiste.

Scheda-Gambardella_2020

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]