Il ricordo della poliziotta Maria Sparagana nella giornata del lutto per le vittime del Covid-19

Condividi

Maria Sparagana, Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato, voce storica della Sala operativa della Questura di Caserta, ha risposto ogni giorno senza sosta a migliaia di telefonate di cittadini impauriti, in difficoltà e in emergenza.

NARDONE

Li ha guidati e protetti con calma e lucidità, ha inviato soccorsi ovunque fosse richiesto, non sentendo la fatica e affrontando la grande responsabilità del suo lavoro sempre con audacia.

Maria ci ha lasciati, a causa del coronavirus, nella stessa settimana in cui sono caduti tanti altri italiani impegnati in prima linea: medici, infermieri, carabinieri, agenti penitenziari, vigili del fuoco, dipendenti della distribuzione alimentare, sacerdoti e troppi altri.

Oggi 31 marzo, giornata di lutto per le vittime del Covid19, piangendo Maria, la famiglia della #PoliziadiStato piange ognuno di loro e impone a tutti una riflessione sull’importanza di rimanere a casa, affinché il sacrificio di queste vite, sostenuto per il bene di noi tutti, non sia vanificato.

#grazieanomeditutti  

#inostricaduti

#lanostramemoria.

Il ricordo di Maria sugli account social della Polizia di Stato:

https://www.facebook.com/poliziadistato.it/photos/maria-sparagna-assistente-capo-coordinatore-voce-storica-della-sala-operativa-de/2066142596864837/

https://www.facebook.com/133285536373/posts/10157395327171374/

https://www.instagram.com/p/B-Y8aY1lXkX/

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]