Il prefetto di Napoli incontra il rider aggredito

Condividi

Valentini: il sostegno ricevuto dalla società civile contribuisce a rafforzare i valori della legalità

Il prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha incontrato oggi pomeriggio in prefettura, Gianni Lanciato, il rider vittima di una violenta aggressione la notte del 1° gennaio scorso.

NARDONE

L’azione è stata condotta da una una gang di ragazzi giovanissimi nella zona di Calata Capodichino, già individuati dalle Forze dell’Ordine che hanno anche recuperato lo scooter sottrattogli.

Il prefetto Valentini ha espresso all’uomo la vicinanza delle istituzioni e la sua personale solidarietà, evidenziando come il sostegno ricevuto dalla società civile contribuisca a rafforzare i valori della legalità e del sistema di sicurezza dei cittadini.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]