MagazineMusica

Il Kind of Blue chiude in bellezza l’anno con il giovane trio jazz guidato da Mario Nappi insieme al sassofonista Jerry Popolo

Condividi

Il 2019 al Kind Of Blue si conclude con il giovane trio jazz guidato da Mario Nappi insieme al sax di Jerry Popolo. Sabato 21 dicembre dalle 21,30 a salire sul palco dello spazio di via Antiniana 2a (presso Camp Academy), saranno: Mario Nappi al piano, Corrado Cirillo al contrabbasso e Luca Mignano alla batteria. Un trio giovane, di fresca percezione, dalle geometrie improvvisative che attingono al linguaggio del jazz afroamericano riportandolo ai giorni nostri con una certa naturalezza e maturità; il risultato finale è un continuo sincretismo tra tradizione afroamericana, partenopea e modernità. Tra interplay e respiro dei tre musicisti vige una vena compositiva tardo romantica a testimoniare la matrice euro-colta che li accomuna nel panorama del jazz nazionale. Una ventata di freschezza e di nuove sonorità (vincitori del Premio Chicco Bettinardi di Piacenza Jazz Festival 2013 nuovi talenti del jazz italiano e premio del pubblico; vincitori dell’European Jazz Contest 2013 tenutosi a Maastricht, in Olanda).

Questa formazione sarà accompagnata da Jerry Popolo, professionista del sax che ha collaborato con tanti musicisti jazz (Kenny Barron, Flavio Boltro, Steve Grossmann, Michel Petrucciani) ma anche pop (Andrea Bocelli, Mango, Renzo Arbore, Sergio Cammariere).

Info e prenotazioni al numero 371.3531969
Parcheggio convenzionato custodito. Posto unico a sedere €. 10,00.
Formula concerto + cena €. 20 (crostone o tagliere a scelta + calice di vino + dolce). E’ in funzione presso il locale un servizio birreria vineria e stuzzicherie varie.

 


ILMONITO è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie !
 
ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]