‘Il castello delle cerimonie’: su Real Time è sempre festa con la famiglia Polese

Condividi

Sant’Antonio Abate, 1 ott. – Da sette edizoni è il programma più seguito su Real Time, tanto da essere trasmesso in tv con ripetizione settimanale. ‘Il castello delle cerimonie‘, dal 2014 in onda, continua a riscuotere gradimento ed alto indice di share, tanto da essere l’unico programma italiano del canale, esportato nel mondo in oltre 20 Paesi.

Mentre la rete ammiraglia importa prodotti dall’estero inserendoli nel proprio palinsesto, solo il ‘Boss delle cerimonie’ è riuscito nel tempo a conquistare il cuore di tanti telespettatori in tutto il mondo.

Il merito è di Don Antonio Polese, il famoso ‘boss delle cerimonie’ che ha saputo rinnovarsi nei suoi 30 anni di lavoro, mettendosi in gioco in tv. Oggi il Grand’ Hotel La Sonrisa non conosce sosta: le sue sale ospitano cerimonie su cerimonie, mentre la gente fa a gara ad accaparrarsi una data da prenotare in loco e perchè no, anche l’occasione di apparire nel format tv della famiglia Polese.

Dall’estero ogni giorno arrivano pullman di visitatori; il castello è ormai meta di “pellegrinaggio” per tutti gli appassionati del sentimento veicolato dal tubo catodico ogni venerdì in seconda serata.

L’accoglienza di Donna Imma Polese e di suo marito Matteo conquistano tanto in tv quanto dal vivo. Il segreto? L’estrema naturalezza che li caratterizza.

Donna Imma è l’erede del boss. Con la sua affabile e premurosa attenzione segue personalmente ogni ospite del Grand’Hotel, coadiuvata da un impeccabile consorte. La signora Polese ricorda il padre con grande orgoglio: “Papà ci ha insegnato tutto quello che oggi portiamo avanti. Ci ha sempre abituati a lavorare al suo fianco, trasmettendoci i segreti del mestiere. Il nostro lavoro è faticoso perché seguiamo gli ospiti dall’inizio alla fine, proprio come faceva lui. Tanta gente viene qui esprimendo affetto per la figura del boss. Il programma ci ha regalato tanto amore da parte della gente. In tutte le trasferte che facciamo avverto un immenso calore. Siamo famiglia ed è questo che diffondiamo come valore a tutta la gente che ci onora della sua presenza e che in 30 anni di lavoro, è cresciuta sempre più”.

Matteo, marito di Donna Imma confessa: “All’inizio del programma Don Antonio non era pienamente convinto di mettersi in gioco, poi l’amore per il nuovo, la passione della squadra di Real Time cui saremo per sempre grati, lo hanno convinto. Don Antonio ha sempre cercato di rinnovarsi, anche se aveva all’inizio un po’ paura del giudizio che alcuni avrebbero potuto esprimere sul format. Oggi il programma  è un successo scaturito naturalmente. Non abbiamo alcun copione da seguire, ci comportiamo con naturalezza in ogni puntata registrata, anche perché badiamo semplicemente a fare il nostro lavoro in sede e questo forse ci premia! Raccontiamo storie vere, senza filtri. La Sonrisa è casa per tanta gente. Il programma bisogna leggerlo in maniera stratificata, senza fermarsi alle apparenze. E’ un reality che parla di famiglie, sogni e sentimenti”.

 


ILMONITO è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie !
 
ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.

Pina Stendardo

Giornalista freelance presso diverse testate, insegue la cultura come meta a cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.