I ruoli di centralita’ delle presidenze del Senato e Camera

Condividi
I presidenti di camera e senato sono due ruoli centrali nel funzionamento del Parlamento.
Oltre a rappresentare le camere, i due presidenti – che sono la seconda e la terza carica più alta dello Stato, dopo il presidente della Repubblica – regolano, tra le altre cose, l’attività di Camera e Senato, moderano i dibattiti, stabiliscono l’ordine delle votazioni e fanno rispettare i regolamenti interni. Inoltre, in base all’articolo 86 della Costituzione, il presidente del Senato esercita le funzioni del presidente della Repubblica nel caso in cui quest’ultimo «non possa adempierle». Entrambi i presidenti delle due camere sono supportati e momentaneamente sostituiti in aula, se necessario, da vari vicepresidenti.
L’elezione dei Presidenti di Senato e Camera, che rappresentano la seconda e terza carica dello Stato, è uno dei primi e più significativi appuntamenti che si verificano con l’avvio della nuova legislatura. Dunque è doveroso l’augurio di buon lavoro ai presidenti eletti ed anche i complimenti per l’immediatezza elettiva in un momento così delicato per il Paese, che permette quindi al Parlamento di lavorare subito alle prime risposte da dare a cittadini e imprese.
Duri sono stati gli attacchi degli esponenti di sinistra che hanno rilasciato  dichiarazioni irrispettose verso i nuovi presidenti delle Camere, ed ai quali va ricordato che le istituzioni vanno rispettate sempre e non solo quando sono espressione delle loro coalizioni . Aggredirle è un’offesa allo Stato e alla volontà popolare”
Dopo  il “giallo” che ha portato alla proclamazione di Ignazio La Russa a Palazzo Madama, eletto grazie ad alcuni voti dell’opposizione dopo che Forza Italia ha optato per la scheda bianca, Lorenzo Fontana è diventato la terza carica dello Stato grazie al voto compatto di tutta la maggioranza di centrodestra.

Daniela Portella

Avvocato civilista da circa 25 anni , cattolica , due figli, oltre al territorio partenopeo ha lavorato nel nord est in particolare Udine e Trieste ove ha riscosso molto successo tra gli imprenditori e salvando molti imprenditori che erano coinvolti con contratti usurari di banche senza scrupoli . Impegnata anche in politica ha ricoperto la carica di assessore all’ecologia , sport e verde pubblico nel comune di Cardito .Da sempre a fianco delle donne contro ogni forma di violenza sulle donne ha organizzato corsi di autodifesa dedicati alle donne ‘ giù le mani ‘ che hanno riscosso molto successo